a

Le notizie (che non debbono mai mancare), gli approfondimenti, le storie, i pareri, l'interazione.

Giornalista sportivo - sempre meglio che lavorare.

La ciliegina e la torta

Manca la torta o la ciliegina? Il problema è capire se la torta è quella che ci si aspettava: la squadra è buona, anche se in estate abbiamo inseguito invano Icardi (ed ora che il Napoli ha fatto due gol nelle ultime quattro partite torna il fantasma di Maurito)  ma non riesce ad esprimersi come era lecito attendersi.
Logico che finisca suo banco degli imputati Ancelotti, ma non saprei se per una sopravvalutazione della squadra rispetto agli obiettivi proclamati o per il gioco che esprime. A tratti, infatti, il Napoli ha fiammate brucianti poi però si spegne, si allunga, rallenta i ritmi e…mette dentro Llorente che – al momento – è imprescindibile.
Se hai poche idee, meglio mettere la palla sulla testa degli attaccanti e il basco le prende tutte lui: non a caso era in campo dall’inizio con il Brescia ed il Napoli ha fatto due gol in un tempo. Ma se Llorente è imprescindibile, manca la torta o la ciliegina? 

Vuoi ricevere gli ultimi articoli direttamente sul tuo smartphone? Fai click sull’icona ed iscriviti al mio canale Telegram!

Ed ora… dì la tua nei commenti!

Commenti
Condividi su:
COMMENTA PER PRIMO!

Sorry, the comment form is closed at this time.